14 gen 2013

Buongiorno...è San Valentino!!!


Buongiorno, il gatto ha aspettato che la sveglia ringhiasse il suo “E' ora di alzarsi...” per saltare sulle nostre coperte, esattamente sulla cunetta che formiamo stando raggomitolate... Mai dolce quella voce lì, sembra quasi adirata come fosse una colpa che lei abbia la funzione di aspettare l'ora X per comunicarlo e noi quella di dormire beatamente. 

Good morning, the cat has been waiting for the alarm to his snarling "It 's time to get up ..." to jump on our blankets, just the bump that we form by being curled up ... Never sweet the voice there, it almost seems like a angry guilt that she has the function of wait time for X and notify us to sleep peacefully.

Cocò, il gatto, ci fissa con i suoi occhi ed attende una carezza o forse un semplice sguardo ricambiato. Scopriamo le coperte con violenza come se non ci fosse altro modo per tornare alla realtà, Cocò ne viene travolto, crede che abbiamo dato inizio ai giochi, ne esce saltellando ed affiancando il nostro passo pesante, ci dribbla e si volta per guardarci, occhi fissi intenzionati a provocare una reazione, ma nulla. Capìta l'antifona, Cocò gira attorno al piede destro e fa le fusa, capisce che la colazione è il carburante che forse ci farà svegliare. Ed infatti sorseggiato un po' di latte e caffè ed inzuppato un biscotto, gli si rivolge un primo sguardo, si accenna un sorriso, timido, ci si alza e si volge lo sguardo oltre la tendina della finestra, avvistiamo un uomo con 24 ore, cappello e cappotto, è ben avvolto, deve fare proprio freddo.

Coco the cat, staring at us with his eyes and waits for a caress or perhaps a mere glance returned. Discover the covers with violence as if there was no other way to get back to reality, he is overwhelmed Coco, believes that we started to play, it comes out and jumping alongside our heavy step, we dribbles and turns to look at us, eyes fixed intent to provoke a reaction, but nothing. Understood the hint, Coco goes around the right foot and purrs, you know that breakfast is the fuel that maybe we will wake up. In fact sipped a little milk and coffee and a biscuit soaked, addresses him first glance, it mentions a smile, shy, you get up and turns his gaze beyond the curtain of the window, we spot a man with 24 hours, hat and coat, is well wrapped, should do just cold.


Ritorniamo in camera, sembra sia esplosa una bomba, tutto è alla rinfusa, apriamo l'armadio cercando qualcosa da indossare e Cocò ci guarda attento. Intanto il cellulare annuncia l'arrivo di un sms: “Buongiorno, oggi è San Valentino, non scrivo per l'occasione però pensavo stasera si possa fare qualcosa insieme. Quando rientri da lavoro passo a prenderti, ho organizzato tutto. Buona giornata amore”.
Cocò osserva la scena e ci vede sorridere, rimane un attimo fermo, poi si avvicina quasi a voler capire meglio cosa sia accaduto, cosa sia all'origine di questo cambio d'umore. Infiliamo un maglione con decisione, poi la gamba di un pantalone saltellando e poi l'altra, canticchiamo un motivetto, arriva il momento di una carezza a Cocò, la attendeva da un po'...


We return to the room, seems to have a bomb, everything is in bulk, we open the closet for something to wear and Coco watching us carefully. Meanwhile, the phone announces the arrival of a text message: "Good morning, today is Valentine's Day, I do not write for the occasion but I thought tonight we can do something together. When you return from work I'll pick, I organized everything. Have a nice day love. "
Coco observes the scene and see us smile, remains stationary for a moment, then approaches almost to better understand what has happened, what is the cause of this change of mood. Slip a sweater with the decision, then the leg of a pair of trousers jumping and then the other, hum a tune, it's time for a caress to Coco, the waiting for a while...


Inebetirsi per amore non è una novità, sembra di vedere scorrere le scene di un film: scambio di sguardi, rossore in viso, sguardo basso, confusione insieme alla scarsa capacità di proferire parola, eppure la dote da “paroliere” è nostra da sempre.
Questo è un po' il concetto, alla fine San Valentino è un giorno che celebra l'amore, come quello indetto per le mamme, quello per i papà e i nonni.
Avete già pensato a cosa regalare? Doveste essere alla ricerca di buone idee, sicuramente un cofanetto esperienza pensato per due può essere considerato insieme ad altre opzioni. Potete farvi un'idea qui http://www.elation.it/san_valentino.cfm
Inoltre, per avere più spunti potreste dare un'occhiata anche qui http://www.persanvalentino.it/

Become fools for love is nothing new, it seems to scroll to see the scenes of a film exchange of glances, redness in the face, eyes downcast, confusion along with the inability to utter words, but the dowry "lyricist" is always our .
This is a little 'concept, at the end of Valentine's Day is a day that celebrates love, as the competition for the mothers than for fathers and grandparents.
Have you thought about what to give? Should you be looking for good ideas, experience thought surely a case for two can be considered along with other options. You can get an idea here http://www.elation.it/san_valentino.cfm
In addition, for more ideas you could look here http://www.persanvalentino.it/






9 commenti:

  1. Those little bags are adorable! I love baking cookies, so this would be perfect for me to put them in for Valentine's Day :)

    xo

    www.raven-locks.blogspot.com

    RispondiElimina
  2. Io anche idee zero ... fare un regalo agli uomini la trovo una delle imprese più ardue :-)
    Vieni a vedere il nuovo POST
    EIDESIGN GLAMOUR

    RispondiElimina
  3. Such a cute idea! Following you. <3
    Liz
    http://liz-makes.blogspot.com/

    RispondiElimina
  4. Good idea!

    Kiss

    http://fashionbohem.blogspot.com.es/2013/01/nos-vamos-de-tiendas.html

    RispondiElimina
  5. the photos are so
    gorgeous dear.
    :)

    ---

    am following your lovely blog
    through GFC and Bloglovin.

    ---

    brushesandpens

    RispondiElimina